SERVIZI E LAVORO Cooperativa Sociale ONLUS

News

Progetto Lab 2.0
// 27 February 2018

Al termine di un anno e mezzo di lavoro, siamo felici di potervi raccontare il progetto LAB 2.0, la cui rendicontazione si è appena conclusa.

Il Progetto Lab 2.0 è iniziato nel mese di Luglio 2015 e si concluso con la data del 30 Giugno 2017 ed è stato presentato alla Fondazione Cariplo come Rete Labora.con, che aggrega le cooperative sociale Arcisate Solidale e ABAD Servizi e Lavoro.

La Fondazione Cariplo ha sostenuto il 39% della spesa globale, che ammonta, tra le due cooperative a € 159.800.

 

Partiamo dal contratto di rete Labora.con:

Il contratto di Rete, nato per lo sviluppo economico e sociale delle due realtà Cooperative, è finalizzato allo sviluppo delle attività di Inserimento Lavorativo, con un primo fondamentale obiettivo:

“Sviluppare tutte le possibile sinergie per mantenere attivi ed economicamente sostenibili i Settori Produttivi degli Assemblaggio e Packaging, ambiti produttivi delle Cooperative dove vengono effettuati la maggior parte dei Progetti di Inserimento Lavorativo.”      

 

Il Progetto LAB 2.0

Gli obiettivi generali, declinati poi anche negli obiettivi specifici, che il Progetto voleva perseguire erano i seguenti:

Innalzamento della competitività produttiva del Settore Assemblaggio e Packaging delle due Cooperative, al fine di garantirne la sostenibilità economica commisurata dalla capacità di copertura del costo del lavoro con il fatturato prodotto.

Innalzamento degli standard qualitativi, pianificazione, controllo e condivisione dell’operatività, condivisione delle risorse e capacità professionali.

Mantenere lo stato occupazionale del totale degli Inserimenti Lavorativi in carico a Giungo 2015 e qualificare, dove possibile, la loro azione lavorativa.

Sviluppo commerciale volto ad incrementare il fatturato del 12/13% nel biennio.

Specializzazione in alcuni ambiti produttivi per confermarci punti di riferimento e partner fondamentali per le imprese profit nostre clienti.

Ampliamento dell’offerta delle lavorazioni e dei servizi (logistica e trasporto).

Potenziamento delle funzioni organizzative e gestionali, mediante nuovi strumenti, processi e procedure, mansionari, formazione tecnica per la gestione dell’attività produttiva e certificazione ISO 9001:2015 per l’attività di impresa sociale delle Cooperative.

 

I risultati

I dati aggregati delle 2 Cooperativa dimostrano come le strategie di sviluppo imprenditoriale adottate dai Consigli di Amministrazione di Arcisate Solidale e Abad, e il governo del Progetto Lab 2.0 abbiano prodotto i risultati previsti, andando anche oltre a quelli indicati in fase progettuale.

L’obiettivo di confermare e mantenere stabile l’occupazione per i nostri Soci Lavoratori Svantaggiati  è stato perseguito con successo:

 

Sono stati svolti adeguamenti strutturali:

E’ stato realizzato un nuovo inserimento lavorativo e migliorata la struttura di governance, con un nuovo funzionigramma.

Sono stati realizzati corsi HACCP per la manipolazione di alimenti per tutti i lavoratori.

E’ stata raggiunta la CERTIFICAZIONE ISO 9001:2015 per la Cooperativa Arcisate Solidale.

E ‘stato steso un piano della comunicazione per entrambe le cooperative, con un attento lavoro sul territorio della provincia di Varese.

Per concludere è stata effettuata una RICAPITALIZZAZIONE SOCIETARIA di entrambe le cooperative.

 

Al termine di questo anno e mezzo di lavoro, ancora una volta si è dimostrato che il contributo della Fondazione Cariplo è di sostanziale importanza per le realtà cooperative come le nostre, le quali faticano ogni giorno a trovare le risorse per fare davvero innovazione.

Faticoso è stato anche rispettare la progettazione così come era stata pensata, richiedendo nel corso del periodo di lavoro continui aggiustamenti ed adeguamenti alle necessità contingenti.

Con soddisfazione per il lavoro svolto, ringraziamo tutti coloro si sono impegnati nella stesura e realizzazione del progetto, con un ringraziamento particolare ad Aldo Montalbetti, presidente di Labora.con, che con determinazione e pazienza, si è speso in prima persona.

Il grazie più grande naturalmente va alla Fondazione Cariplo, che ancora una volta ha creduto nelle nostra realtà, permettendoci uno sviluppo imprenditoriale che altrimenti sarebbe stato irrealizzabile.Al termine di un anno e mezzo di lavoro, siamo felici di potervi raccontare il progetto LAB 2.0, la cui rendicontazione si è appena conclusa.

Il Progetto Lab 2.0 è iniziato nel mese di Luglio 2015 e si concluso con la data del 30 Giugno 2017 ed è stato presentato alla Fondazione Cariplo come Rete Labora.con, che aggrega le cooperative sociale Arcisate Solidale e ABAD Servizi e Lavoro.

La Fondazione Cariplo ha sostenuto il 39% della spesa globale, che ammonta, tra le due cooperative a € 159.800.

 

Partiamo dal contratto di rete Labora.con:

Il contratto di Rete, nato per lo sviluppo economico e sociale delle due realtà Cooperative, è finalizzato allo sviluppo delle attività di Inserimento Lavorativo, con un primo fondamentale obiettivo:

“Sviluppare tutte le possibile sinergie per mantenere attivi ed economicamente sostenibili i Settori Produttivi degli Assemblaggio e Packaging, ambiti produttivi delle Cooperative dove vengono effettuati la maggior parte dei Progetti di Inserimento Lavorativo.”      

 

Il Progetto LAB 2.0

Gli obiettivi generali, declinati poi anche negli obiettivi specifici, che il Progetto voleva perseguire erano i seguenti:

Innalzamento della competitività produttiva del Settore Assemblaggio e Packaging delle due Cooperative, al fine di garantirne la sostenibilità economica commisurata dalla capacità di copertura del costo del lavoro con il fatturato prodotto.

Innalzamento degli standard qualitativi, pianificazione, controllo e condivisione dell’operatività, condivisione delle risorse e capacità professionali.

Mantenere lo stato occupazionale del totale degli Inserimenti Lavorativi in carico a Giungo 2015 e qualificare, dove possibile, la loro azione lavorativa.

Sviluppo commerciale volto ad incrementare il fatturato del 12/13% nel biennio.

Specializzazione in alcuni ambiti produttivi per confermarci punti di riferimento e partner fondamentali per le imprese profit nostre clienti.

Ampliamento dell’offerta delle lavorazioni e dei servizi (logistica e trasporto).

Potenziamento delle funzioni organizzative e gestionali, mediante nuovi strumenti, processi e procedure, mansionari, formazione tecnica per la gestione dell’attività produttiva e certificazione ISO 9001:2015 per l’attività di impresa sociale delle Cooperative.

 

I risultati

I dati aggregati delle 2 Cooperativa dimostrano come le strategie di sviluppo imprenditoriale adottate dai Consigli di Amministrazione di Arcisate Solidale e Abad, e il governo del Progetto Lab 2.0 abbiano prodotto i risultati previsti, andando anche oltre a quelli indicati in fase progettuale.

L’obiettivo di confermare e mantenere stabile l’occupazione per i nostri Soci Lavoratori Svantaggiati  è stato perseguito con successo:

 

Sono stati svolti adeguamenti strutturali:

E’ stato realizzato un nuovo inserimento lavorativo e migliorata la struttura di governance, con un nuovo funzionigramma.

Sono stati realizzati corsi HACCP per la manipolazione di alimenti per tutti i lavoratori.

E’ stata raggiunta la CERTIFICAZIONE ISO 9001:2015 per la Cooperativa Arcisate Solidale.

E ‘stato steso un piano della comunicazione per entrambe le cooperative, con un attento lavoro sul territorio della provincia di Varese.

Per concludere è stata effettuata una RICAPITALIZZAZIONE SOCIETARIA di entrambe le cooperative.

 

Al termine di questo anno e mezzo di lavoro, ancora una volta si è dimostrato che il contributo della Fondazione Cariplo è di sostanziale importanza per le realtà cooperative come le nostre, le quali faticano ogni giorno a trovare le risorse per fare davvero innovazione.

Faticoso è stato anche rispettare la progettazione così come era stata pensata, richiedendo nel corso del periodo di lavoro continui aggiustamenti ed adeguamenti alle necessità contingenti.

Con soddisfazione per il lavoro svolto, ringraziamo tutti coloro si sono impegnati nella stesura e realizzazione del progetto, con un ringraziamento particolare ad Aldo Montalbetti, presidente di Labora.con, che con determinazione e pazienza, si è speso in prima persona.

Il grazie più grande naturalmente va alla Fondazione Cariplo, che ancora una volta ha creduto nelle nostra realtà, permettendoci uno sviluppo imprenditoriale che altrimenti sarebbe stato irrealizzabile!


<< Tutte le news

In rete con...